Il Campanile

Campanili

L’impresa restauro Conservativo Fiorin S.u.r.l. opera nella conservazione e restauro dei campanili da più di TRENTACINQUE anni.

Si distingue dalle altre aziende per essere in grado in poche ore di intercettare e capire perfettamente le problematiche celate nella struttura muraria e nei rivestimenti in quanto:

Opera con proprie piattaforme aeree che in qualche ora possono raggiungere qualsiasi quota di questi manufatti e possono mettere le nostre maestranze, specificate per ogni settore, nella condizione più ottimale, per poter operare con attrezzature avanzate in tempi brevissimi e con costi sorprendentemente bassi

Rivestimenti in piombo con areazione interna

L’aerazione sotto ai rivestimenti garantisce la durata nel tempo dei materiali e delle strutture.

Lamiera Veneziana

MASERADA SUL PIAVE (TV) – prima e dopo l’intervento

Abbiamo studiato un sistema di monitoraggio dell’intero manufatto dove, con speciali accelerometri tridimensionali che hanno una dimensione pari alla moneta di un euro, riescono a registrare tutte le vibrazioni tridimensionali del manufatto ed a poter produrre dei grafici precisi con i quali è possibile individuare facilmente tutte le difformità meccaniche del manufatto. Si rilevano cosi le parti più deboli e le parti più forti. Quando si riesce a vedere chiaramente tutti i punti di intersezione meccanica, si potrà capire dove intervenire con operazioni semplici, ma davvero molto importanti e risolutive.

 

Capire dove esistono dei valori di possibile intersezione meccanica fra due parti della stessa struttura, magari della cella campanaria del campanile, quando suonano le campane, significa capire dove fra un po’ di tempo vi sarà una, o più lacerazioni meccaniche. Pertanto, intervenire in forma preventiva, significa risolvere per tempo il problema rilevato e soprattutto con costi molto bassi. Anche perche non si deve ricucire nulla, se non vi sono state ancora lacerazione murarie.

Mettere delle ammortizzazioni mirate in zone prescritte dal grafico prodotto dallo studio e dalla ricerca, è molto meno costoso che ricoesionare meccanicamente una intera cella campanaria o una cupola di un campanile, perche non siamo intervenuti a tempo debito.

Con indagini termografiche a raggi infrarossi riusciamo ad individuare immediatamente il tasso di umidità di tutta la muratura del manufatto, oltre ad individuare tutti i vari tipi di materiali differenti con cui è stato costruito questo manufatto. L’indagine termografica è importantissima per rilevare se e dove vi sono aree cariche di umidità ponderale in eccesso, oppure dove vi sono parti staccate fra loro nelle strutture murarie.

L’umidità sedimentale in queste strutture è molto pericolosa in quanto diminuisce la resistenza delle forze meccaniche delle murature, blocca lo scorrimento delle vibrazioni, e marcisce le strutture murarie in sasso ed in terracotta, in quanto è la malta di allettamento che, per prima, perde notevolmente valori di saldature ai materiali di costruzione del manufatto.

Oltre a questo la termografica a raggi infrarossi è in grado di identificare se in una struttura lignea di una cupola o cuspide vi sia un tasso di umidità superiore al tasso naturale di conservazione. Pertanto conoscere questi dati per tempo, significa capire, per tempo, se vi sono infiltrazioni di acqua in una cupola o se la terracotta di una cuspide si sta decoesionando.

Siamo l’unica azienda che ha realizzato il BREVETTO del sistema più evoluto, che riesce a deumidificare delle pareti, o delle strutture lignee, oppure dei soffitti, senza l’integrazione di alcuna sostanza sintetica e con interventi assolutamente reversibili e non invasivi. Questo nostro sistema permette al manufatto di asciugarsi naturalmente e impedisce ai Sali igroscopici di decoesionare le superfici oggetto di risanamento.

Siamo in grado di poter indagare all’interno delle murature con speciali endoscopi ad altissima risoluzione, producendo dei filmati dove si vede chiaramente se e dove esiste il problema con altissime risoluzioni al microscopio

Tutte le strutture lignee, delle scale, della cupola o cuspide, possono essere esaminate con costi bassissimi ed in brevissimo tempo. Siamo in grado di fornire una precisa mappatura del degrado delle strutture lignee oggetto di indagine, con una chiara e precisa relazione descrittiva che a sua volta descriverà il tipo di attacco xilofago, con la specifica del tipo di parassiti e larve rilevate. Oltre al grado di conservazione registrato in ogni parte.

In questo modo si potrà intervenire in forma mirata e si potrà avere la visione reale e precisa delle varie problematiche, prima dell’intervento di conservazione del manufatto, non in corso d’opera, con la relativa lievitazione dei costi 

Le nostre maestranze utilizzando da diversi anni sistemi di pulitura di tutte le superficie assolutamente non invasivi, in quanto si opera da almeno vent’anni anche con il raggio laser, in modo da asportare il particellato in crosta strato per strato e per la profondità calibrata in fase di test preventivo.

Nella nostra equipe operativa abbiamo maestri che sanno restaurare le pareti in faccia vista in terracotta e lo hanno dimostrato da più di trent’anni a questa parte oramai in moltissimi edifici.

Oltre che al restauro delle sculture in pietra e marmo posti in ogni parte del manufatto storico.

Per quanto riguarda gli intonaci siamo maestri nella posa o restauro dei marmorini di ogni tipo e spessore, come delle altre forme di nobilitazione pittorica decorativa di un manufatto storico.

Siamo in grado di effettuare la sagramatura a buon fresco ottenendo una carbonatazione ottimale del rivestimento carbonatico

Toreselle (PD)