Interventi di Restauro

Tinteggiature e Decori

La ditta Restauro Conservativo Fiorin S.u.r.l. ha dimostrato di essere specializzata nel restaurare le parti policrome dell’edificio sacro, siano esse antiche o di nuova fattura.

Da trent’anni siamo intervenuti nel restauro e nella nuova applicazione del marmorino  a buon fresco e di tutti i rivestimenti carbonatici naturali che si riscontrano sull’edificio sacro.

Oltre che alle tempere, possiamo effettuare affreschi di qualsiasi dimensione e di qualsiasi tipo con costi molto convenienti
Per quanto riguarda le strutture lapidee come ad esempio gli altari abbiamo dimostrato in moltissimi casi che la meticolosità, la conoscenza e l’alta professionalità ci distinguono davvero e ci permettono di ridonare lo splendore originale ad un’opera che non può sfiorire mai.

Colonne cariche di umidità dettata degli intonaci cementizi
Colonne in fase di disintonacatura
Intonaco a coccio pesto, calce, sabbia carbonatica e graniglia fine di Pietra d’Istria
Rivestimento a marmorino applicato a buon fresco
Prima del restauro. Intonaco cementizio solo nelle colonne e nel timpano
Facciata restaurata - Venegazzù (TV)

Pulizia e restauro delle strutture Lapidee

Operando nella pulizia delle strutture lapidee e nel restauro conservativo dei rivestimenti antichi, l’azienda si è sempre dimostrata attenta mantenere l’integrità del manufatto. Asportando solo il particellato atmosferico incoerente saldatosi in centinaia di anni, senza mai intaccare l’antica patina della scultura oggetto di pulizia o restauro.
In una scultura lapidea possono essere impiegate molte tecniche di pulizia, come per altro molti tipi di materiali. Ad ogni modo la nostra azienda pretende di osservare tutte le caratteristiche storiche, fisiologiche e meccaniche dell’oggetto di restauro; pertanto le tecniche operative utilizzate saranno molto precise e con un programma operativo molto chiaro, scientifico e ben definito.
Quanto alle attrezzature, la nostra azienda interviene con laser, atomizzazione d’acqua, lavaggi con particellati vegetali, tamponi, impacchi, etc. Tutte tecnologie conosciute e considerate come strutture d’avanguardia negli interventi di questo tipo.